Fitness

Che cosa è il fitness

Quali sono i benefici del fitness? Questa disciplina è un ottimo modo per mantenere il corpo in forma permettendo un maggiore ricambio cellulare, un naturale e sano dispendio calorico/energetico, un buon trofismo muscolare ed un’ottima preparazione per altri sport. Con le attività di fitness si perseguono obiettivi anche specifici quali:

  • Rassodare
  • Snellire
  • Potenziare
  • Incrementare il trofismo muscolare.
bimba

Abituateli da piccoli. L’attività motoria svolge un ruolo fondamentale per la sua essenza costitutiva e costruttiva della motricità umana. Il progetto “abituateli da piccoli” si realizza mediante l’applicazione dei movimenti fondamentali del vocabolario motorio attraverso schemi posturali come flettere, estendere, spingere, inclinare, ruotare, circondurre e schemi dinamici quali camminare, correre, saltare, rotolare, calciare, arrampicarsi.

L’attività motoria svolge un ruolo fondamentale per la sua essenza costitutiva e costruttiva della motricità umana.

L’impostazione dei percorsi proposti in forma ludica e variata, con e senza basi musicali e gli schemi posturali e motori in essi richiamati consolidano le abilità sensoriali, percettive e motorie dei bambini aiutandoli nella maturazione della propria identità, rafforzando la sicurezza e la stima in se stessi e nelle proprie capacità, autonomia, rispetto di sé, scoperta dell’altro, dell’ambiente, solidarietà, giustizia e agire per il bene comune saranno una conquista.

anziani

Per l’organismo di un over 50/60 l’attività fisica è di notevole importanza. È fondamentale dedicare del tempo all’esercizio fisico, un’occasione per riappropriarsi della consapevolezza del sé e un momento importante di socializzazione.

Il corso è tenuto da insegnanti laureati in scienze motorie; questi gli obiettivi:

  • correggere abitudini di portamento
  • migliorare articolabilità, la flessibilità, la stabilità di tutto il rachide
  • migliorare il tono della muscolatura addominale, quella del busto, degli arti superiori e inferiori

Le lezioni di ginnastica medica — correttiva posturale e riabilitativa — si svolgono in gruppi di circa 8/10 unità in modo che l’operatore specialista, laureato in scienze motorie, ne individualizzi l’intervento. I ragazzi sono seguiti con attenzione sulla base di protocolli di lavoro studiati in autonomia con le indicazioni del medico specialista.